Regola per i fiumi SSS 4

Tratti di fiume sconosciuti devono essere perlustrati prima della partenza.

 

Ostacoli o rocce provocano vortici e correnti. Gli ostacoli sotto il pelo dell’acqua, rami pendenti, dighe e pilastri di ponti costituiscono ulteriori pericoli. La profondità dell’acqua e la corrente possono variare soprattutto dopo lunghi periodi di siccità o forti piogge.

 

Per questi motivi, prima della partenza è necessario perlustrare in particolare i segmenti di fiume sconosciuti. In caso di dubbio vale la pena rivolgersi a persone che conoscono bene i tratti di fiume interessati.

 

Nei corsi d’acqua ad alta frequentazione è inoltre necessario conoscere le segnalazioni e le prescrizioni per la navigazione interna.